FORNIRE ACQUA POTABILE

  • alt text
Acqua pulita, strutture igienico sanitarie ed educazione all'igiene sono elementi basilari per una vita più salutare e produttiva.
Quando i bambini hanno accesso all'acqua pulita e alle strutture igienico-sanitarie, il numero di malattie trasmesse attraverso l'acqua diminuisce, i bambini vivono in buona salute e non devono assentarsi spesso dalla scuola e le loro madri possono spendere meno tempo per procurarsi l'acqua.

Cosa fa il Rotary per aiutare?

Attraverso i programmi idrici, servizi igienici e igiene (WASH), i volontari del Rotary mobilitano le risorse, formano partnership e investono in infrastrutture e formazione che producono cambiamenti a lungo termine.

Alcuni esempi dell’agire rotariano…

Il Rotary ha stretto una partnership con l'USAID in 3 Paesi, Ghana, Madagascar e Uganda, per realizzare programmi sostenibili e a lungo termine allo scopo di migliorare l'approvvigionamento idrico, i servizi igienici e l'igiene; inoltre, sta sviluppando progetti sostenibili in cinque Paesi: Belize, Guatemala, Honduras, India e Kenya.

Sin dal 2013, la Fondazione Rotary ha investito in oltre 1.000 progetti WASH in più di 100 Paesi. Attraverso le sovvenzioni della Fondazione Rotary e la raccolta fondi da parte dei Rotary club, i volontari del Rotary hanno sostenuto la depurazione delle acque, l'educazione all'igiene, la costruzione delle latrine e la gestione dei rifiuti. Inoltre, il Rotary investe nello sviluppo delle conoscenze e delle abilità dei professionisti WASH attraverso borse di studio con sovvenzione globale.

Il 2030 è l’anno in cui il Rotary si è posto come obiettivo il completamento della sua opera intesa a fornire a tutti acqua pulita, strutture igienico-sanitarie e igiene.